Chiara ha un uomo da denuciare
con quella rabbia la poteva anche ammazzare
ma in fondo lei non sa cosa fare
rimane ferma e poi si mette a sognare
un mondo perfetto, un mondo perfetto, perfetto

Chiara è una donna che non può parlare
e si nasconde in ogni anfratto di dolore
lei che ha cercat di farla finita
e poi si è persa con il senso della vita

Ma dai! Non smettere mai di gridare!

Vai, con gli ideali in disordine
a lottare contro tutto e poi sorridere
Giura che vuoi vivere
col coraggio di sognare ancora
un mondo perfetto, perfetto, un mondo perfetto, perfetto

Chiara ha un bimbo che non sa capire il mondo
quando la guarda e sente che sta soffrendo
e resta solo davanti a un dolore
lui che ha un mondo da rifare
un mondo perfetto, un mondo perfetto, perfetto

Chiaram io non so chi sei
e questa è una risposta alla tua email
ma non c'è traccia della mia esistenza
in questa comoda indifferenza

Ma tu non smettere mai di gridare!

Vai, con gli ideali in disordine
a lottare contro tutto e poi sorridere
Giura che vuoi vivere
col coraggio di sognare ancora
un mondo perfetto, perfetto, un mondo perfetto, perfetto

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct