Sento Un Vago Desiderio Che
Mi Addolcisce Gli Occhi e Il Cuore
Una Gioia Che Assomiglia Un Po' Al Dolore,
Un Profumo Lieve Arriva a Me Sento Quasi Che
Mi Invade
E L'angoscia Ch'era Forte Adesso Cade,
Una Mela Verde Morsico Ha Il Sapore
Dell'amore
Un Po' Dolce e Un Po' Aggressiva
Da Capire, Io Respiro
Il Mio Futuro E
Poi Guardo Calmo
Verso Il Mare
Ha Il Colore Un Po' Metallico
Di Chi Muore... Vedo Che La Linea Dell'acqua È
Un Po' Più Blu Guarda Là Il Cielo Sul
Mare Non C'è Più
Sembra Quasi Che Il Creato Si Sia Di Me
Dimenticato
No Mi Sbaglio è Il Sole Che Gioca, è Un Abbaglio
Sullo Schermo Ballerina Tu Con Quei Glutei
Poderosi
Tieni Tutti I Sogni Belli Sempre Accesi
Volando Come Una Farfalla, Sei
Incertezza Nella Vita
Che Se Ti Fermi Un Po' a Pensare è Già Finita.
Vedo Che La Linea Dell'acqua è Un Po' Più Blu
Guarda Là Il Cielo Sul
Mare Non C'è Più
Sembra Quasi Che Il Creato
Si Sia Di Me Dimenticato no Mi Sbaglio
è Il Sole Che Gioca, è Un Abbaglio

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct
Written by: Gianni Bella / Mogol Audio 2. Isn't this right? Let us know.