Io lavoro e penso a te
Torno a casa e penso a te
Le telefono e intanto
Penso a te

Come stai, e penso a te
Dove andiamo, e penso a te
Le sorrido, abbasso gli occhi
E penso a te

Non so con chi adesso sei
Non so che cosa fai
Ma so di certo
Cosa stai pensando

È troppo grande la città
Per due che come noi
Non sperano, però
Si stan cercando. cercando

Scusa è tardi e penso a te
Ti accompagno e penso a te
Non son stato divertente
E penso a te

Sono al buio e penso a te
Chiudo gli occhi e penso a te
Io non dormo e penso a te
La la la la la la la

Submit Translation Add to playlist Size Tab Print Correct
Written by: Lucio Battisti / Mogol Audio 2. Isn't this right? Let us know.