Oggi taglierò i capelli da Mustafa
Sono di Milano Sud, ma sembra l'Africa
Sul tram non ascolterò né l'indie né Rihanna

Che cosa sarai tu? La pace o il mio dilemma?
Sì, lo so, ho una faccia da schiaffi
Sono i tratti orientali, dimmi che posso farci?
Tornare a piedi a casa non è molto cool ma
Non per uno come me che veste vecchie Puma

Ho una sorella e un fratello
Dall'altra parte del mondo
Forse di me, forse di te manco lo sanno
Ho tanti amici, lo ammetto
È una ricerca d'affetto
Forse di me, forse di te si scorderanno

Scusami se non so dove andare
Non torno perché
La stella polare mi porta in giro
Mia madre ha soltanto me ma non sarò
Mai figlio unico
Scusami se ti fa stare male sentire di me
O questa canzone in un karaoke
Mi sento un po' come se avessi preso
Il lato peggiore di te, uh

Oggi taglierò i capelli da Mustafa
Ma se poi vai a ballare io resto qua
Tra il soffitto e la moquette
Lontano dal peggior bar di Caracas
Butti giù se ti sembra di stare a Las Vegas

Ho una sorella e un fratello
Dall'altra parte del mondo
Ma io sto bene così
Tanto non ci penso, tanto non ho tempo
Per capire meglio quante cose ho perso

Scusami se non so dove andare
Non torno perché
La stella polare mi porta in giro
Mia madre ha soltanto me ma non sarò
Mai figlio unico
Scusami se ti fa stare male sentire di me
O questa canzone in un karaoke
Mi sento un po' come se avessi preso
Il lato peggiore di te, uh

Il lato peggiore di te
Il lato peggiore di te
Mia madre ha solo me
Non sarò mai figlio unico

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct