Sei venuta in sogno a me un dì lontano,
mi hai detto questo sarà il tuo futuro,
e giustizia sarà fatta per tua mano
contro un figlio spietato e corrotto.
Un comandante si ritroverà schiavo,
e uno schiavo diventerà un gladiatore.
E attraversando le terre e il dolore
sfiderà anche l'imperatore.

Morir per te
è il mio destino.
Roma la bella dea
per me ha deciso.

Nel silenzio ma con l'anima forte
sento che il tempo mi trascina alla morte.
Ho visto troppo scempio e il cuore mio langue.
Vendicherò i miei fratelli col sangue.
Questo prometto a te.

Morir per te...

Giuro per sempre a te
di viver, morire per te.
Se tu sarai con me lo so,
Dea Roma, vincerò.

E la vittoria sarà la mia.
Dea Roma, vincerò.
Io vincerò.

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct