Non entrare, non entrare!non entrare se non sai da che parte stare
non entrare, non provare! h.s.l.
non entrare, non entrare!non entrare se non sai da che parte stare
non entrare, lascia stare! h.s.l.
qui nessuna telecamera ci segue nella via
non c'e un cellulare a fare la spia
non ci sono targhe
o codici a segnarci
non sanno dove siamo, non possono fermarci
la retina sfugge ai loro terminali
non sanno cosa fanno le impronte digitali
noi obbediamo solo alle nostre decisioni
poveri si,
ma non poveri coglioni
qui sono leoni che vogliono osare
va a finire in una festa colossale
qui puoi trovarti finalmente o perderti per sempre
che poi e la stessa cosa in questo annuente
il rischio e ovunque il successo h incerto
ma ora ci sono e ora resto dentro
il mio sentiero nella terra
inesplorata emerge come nebbia a ogni angolo di strada
non entrare, non entrare!non entrare se non sai da che parte stare
non entrare, non provare! h.s.l.
non entrare, non entrare!non entrare se non sai da che parte stare
non entrare, lascia stare! h.s.l.
questa h la mia zona e il posto mi piace
cerco un posto dove essere felice e avere un po' di pace,
ma non c'h un posto buono dove scappare
in ogni posto allora adesso andiamo ad attaccare
h.s.l. oggi voglio essere io / e questa e guerriglia fatta a modo mio
parte da roma e si allarga la scena
ora punto al tuo cuore, stasera sono in vena / h una giungla di casini e di insidie / qui giovani leoni
danno le loro vite

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct