vistas 471

Il Lacerato Spirito

José Carlos Santos Silva


FIESCO:

A te l'estremo addio, palagio altero,
Freddo sepolcro dell'angiolo rnio!...
Né a proteggerti io valsi!... Oh maledetto!...
E tu, Vergin, soffristi
Rapita a lei la verginal corona?...
Ma che dissi!... deliro!... ah mi perdona!
Il lacerato spirito
Del mesto genitore
Era serbato a strazio
D'infamia e di dolore.
Il serto a lei de' martiri
Pietoso il cielo diè...
Resa al fulgor degli angeli,
Prega, Maria., per me