vistas 4.435

Tu mi piaci... questa è l'attitudine mia,
di cantare, cantare per te.
Io ti adoro, a me piace tutto di te.
Sono pazzo, e lo sono di te.

Ed anche se ci sei, vorrei tu fossi qui,
e quando te ne vai, sei ancora qui con me,
perchè sei bella da morire,
e nulla al mondo mai ci dividerà.

Sei l'aurora, sei l'arcobaleno per me,
e pur di averti, io t'inventerei!
Oh...
(Figaro qua, Figaro là,
sono un barbiere di qualità, la, la, la, la.)

A volte io vorrei ti allontanassi
per godere in quel momento quando tu ritornerai,
sentire quella gioia come un bimbo
che oggi a scuola non andrà.

Ed una vita no, bastare non mi può,
per dirti tutto ciò che vibra nel mio cuor.
Ma in tre minuti di questa arietta
ti convincerò che sei tutto per me.

Ti adoro, e non so spiegarti il perché.
Vivo bene, se tu sei con me.
Sei luce quando è buio dentro di me,
sei calore nel freddo che c'è.

(Ho capito che d'amore a volte poi si muore,
soprattuto che l'effetto più importante è nel rispetto)
nella voglia di partire, nella gioia di tornare,
nell'istinto primordiale di riuscire ad amare.
Oh...
Tu sei luce quando è buio dentro di me,
sei calore nel freddo che c'è.

Ti adoro.