Hei tu cosa fai nascosto tra la gente
io ti vedo sai hai una chitarra in mano
certo tu lo sai che ti potrei arrestare
spacci musica e lo fai pure bene
e lo fai pure bene
Forza vattene la gente si lamenta
rabbia ed allegria non sai che il rock è morto?
se vuoi ascoltami parla di cose tristi
quelle vendono milioni e più di dischi
no, tu non vuoi?
ora chiamo la centrale se non vai
Baudelaire e Rimbaud cose d'altri tempi
Schiele e Morrison erano solo pazzi
e non parlare mai della beat generation
sporchi e deboli alcool e droga in strada
Warhol, Oscar Wilde io non sopporto i froci
Jaco, Charlie e Chet non sai che il jazz è morto?
i bravi giovani non ricordan niente
i loro idoli apri i giornali e vedrai
che non puoi
ti regalo un pò di roba però vai
Nel nome dell'arte
(Omar Pedrini)
Professore la tua vita come va?
respirando la filosofia
quattro stanze, un letto ed una libreria
per sentirsi un uomo libero
non ti senti società
è tanto misera
l'arte è cuore e verità
lo so da sempre
L'arte ha un povero dio
somebody help me
credimi un povero dio
non come gli altri
povero e fiero sarò
nel nome dell'arte anch'io
Sandro scrive cose vere ed uniche
e quando suona parla l'anima
e stasera andremo al Bianchi a bere un pò
della grappa che ha tenuto via
quel maiale come noi
buono da morto!

Send Translation Add to playlist Size Tab Print Correct